CETS - EUROPARC Torre Guaceto Cooperativa Thalassia
Cerca
Close this search box.

Esperienza

valigie dei fili invisibili - esperienza - Torre Guaceto - Cooperativa Thalassia

LE VALIGIE DEI FILI INVISIBILI
Passeggiata tra scienza e poesia nella notte di Guaceto

Una valigia per ogni partecipante, come viaggiatori di fine ‘800 alla ricerca dei segreti della notte, delle melodie nascoste tra le foglie, della propria anima nascosta.
Un racconto tra scienza e poesia, dal giorno alla notte, alla ricerca dei fili invisibili che legano prati sottomarini e alberi secolari, alla scoperta dei segreti del canneto, dei granelli di sabbia e delle stelle del cielo.

Info Tecniche

> Lunghezza percorso: 1,5 km a piedi, durata 2h30;
> Partenza:
> Livello: T (Turistico);
> Tipologia fondo: Sterrato –  Battuto – Sabbia;
> Dislivello: 0;
> Adatto a: Adulti e ragazzi dagli 8 anni in su;
> Tipologia:
Astonomico, Emozionale.

Classificazione livelli di difficoltà

Clicca qui per conoscere se questa attività fa per te

Equipaggiamento consigliato

lorem ipsum

Informazioni sulla sicurezza

> Andate piano, godetevi il panorama e il silenzio.
> Affidatevi alle guide ufficiale dove richiesto.
> Indossate abbigliamento ed equipaggiamento adeguati.
> Rispettate l’ambiente che vi circonda e chi ci vive portando a valle i rifiuti.
> Siate prudenti in ciclopedonale e su sentieri con pedoni.
> Aiutate chi ha bisogno di aiuto.

In caso di emergenza potete contattare i seguenti numeri:

Cosa include

> Narratore;
> Astrofilo;
> Le valigie dei fili invisibili;
> Sgabellino da campeggio.

Tempi e modalità di percorrenza
Punti di interesse

> Escursione narrata che ha un obiettivo più sentimentale che didascalico;
> Zona umida
> calette;
> Torre aragonese.

Consigli e stagionalità

Verificare prima le condizioni meteo.
Adatto tra giugno e settembre.

Prenota  Ora
Torna in alto

Legenda livelli di difficoltà

Per la tua sicurezza e quella degli altri partecipanti, accertati sempre di partecipare a iniziative e attività alla tua portata.
I livelli di difficoltà sono così classificati:

T = turistico

Itinerari su stradine, mulattiere o comodi sentieri, con percorsi ben evidenti.
Sono percorsi semplici che non richiedono particolare esperienza o preparazione fisica, adatti anche ai più piccoli

E = Escursionisti

Itinerari su sentieri o lungo tracce in terreno di varia composizione e struttura.
Richiedono allenamento alla camminata (trekking) per 4 ore o più e oltre a calzature ed equipaggiamento adeguati.

EE = Escursionisti Esperti

Itinerari segnalati ma che necessitano della capacità di muoversi su terreni particolari.
Si richiede sempre una discreta preparazione fisica e un buon allenamento per affrontare cammini continui.

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter.

Riceverai regolarmente gli aggiornamenti sulle nostre attività e iniziative.

Puoi anche ricevere aggiornamenti iscrivendoti al nostro gruppo WhatsApp